Viveca Sten – In nome della veritĂ 

Viveca Sten – In nome della veritĂ 

🛳 Torniamo nell’arcipelago di Stoccolma e continuiamo a seguire le vicende di Thomas e Nora. Thomas è tornato in polizia ma con Pernilla, dopo varie vicissitudini, sembra esserci un periodo di incomprensioni. Nora sta affrontando un caso difficilissimo che coinvolge un cliente, Christian, che riceve continue minacce e che deve rilasciare una deposizione importante.

🛳 Nel contempo una scuola di vela che apparentemente sembra un sogno diviene un incubo per il piccolo Benjamin, figlio di Christian, tra episodi di bullismo e solitudine. Finché non scompare, senza alcuna traccia.

🛳 Le tematiche affrontate sono, come spesso avviene per questa autrice, delicatissime e mi sento di sottolinearlo per chi si avvicina alla lettura perché alcuni argomenti possono essere emotivamente complessi.

🛳 Adoro tornare ai libri di questa autrice perché ha costruito un mondo immaginifico vasto e realistico dove i personaggi crescono e si evolvono insieme alle trame, sempre più elaborate e adrenaliniche. Ovviamente consiglio di iniziare dal primo episodio, per godere a pieno i casi e la caratterizzazione dei personaggi.

🛳 Tornare nell’arcipelago di Stoccolma per me è sempre una garanzia. Thomas Nora e Pernilla sono ormai degli amici che (tra un delitto e l’altro) ci raccontano come procedono le loro vite.
E noi a nostra volta ci sentiamo a casa.

Ringrazio la @marsilioeditori per la copia e la fiducia.

📝✏️Ed ora amici chiedo a voi: avete un posto dove tornare per sentirvi a casa? Un luogo d’infanzia o al quale siete particolarmente legati?

Vi leggo con affetto 🧡